fbpx
 

Il Cliente al Centro

Il Cliente al Centro

Tutti lo dicono, pochi lo fanno.

Un corso dedicato a conoscere e applicare metodi e approcci per creare strategie di business realmente incentrate sul cliente: poche aziende lo fanno realmente, mentre molte, invece, dicono di farlo. Siamo tutti consapevoli del fatto che per crescere e guadagnare vantaggi competitivi è necessario soddisfare pienamente i bisogni del cliente, eppure ci fermiamo di fronte al cambiamento, prima di tutto culturale, che questo approccio richiede.

Oggi, fortunatamente, esistono strumenti e metodi scalabili che consentono a tutte le aziende, anche con strutture e dimensioni diverse, di costruire, adottare e comunicare una strategia realmente incentrata sul cliente, per metterle in grado di cogliere le opportunità che il mercato di oggi offre.

Questo corso ti aiuterà a diradare le nebbie che circondano il marketing strategico, a far chiarezza su cosa significa mettere il cliente al centro e a conoscere e valutare gli strumenti per una strategia calata sulla tua realtà aziendale, sia b2b che b2c.

CHECK IN

Perchè partecipare

La strategia in un’azienda non è tutto; anzi, potremmo dire che è soltanto il punto di partenza.
Il più grande ostacolo all’adozione di un punto di vista incentrato sul cliente si incontra invece quando è il momento di trasformare la strategia in realtà.

Perciò Quadra Business Class ha creato un corso con un forte spirito pratico, dove l’approccio strategico è sempre funzionale alla sua applicazione.
Questo corso ti mostrerà la strada da seguire per introdurre il cambiamento in azienda, ti metterà in contatto con strumenti coinvolgenti ed efficaci e ti mostrerà come utilizzarli al meglio nel tuo contesto aziendale.
Infine, ti fornirà conoscenze per adottare modalità comunicative efficaci per far percepire al tuo cliente come la tua azienda sarà in grado di soddisfare i suoi bisogni.

Gli obiettivi formativi

  • Leggere il contesto di mercato di oggi, comprendere perché il cliente è tornato al centro dell’attenzione delle aziende.
  • Capire in cosa consiste una strategia customer-centered.
  • Conoscere ed applicare gli strumenti per costruire una strategia customer-centered.
  • Imparare a comunicare efficacemente con il cliente, attraverso più canali e creando una reale connessione.

A chi è rivolto

  • Imprenditori e manager che vogliono comprendere un aspetto importante del mercato di oggi.
  • Responsabili marketing e commerciali che vogliono sviluppare una relazione più efficace con il cliente.
  • Startupper che devono scoprire chi c’è là fuori e quali sono i bisogni da soddisfare.
  • Freelance che vogliono restare sempre aggiornati e condividere conoscenze.
Docente

Matteo Cocco

Business Strategist. Di formazione corporate, oggi segue le aziende nell’adozione di strategie customer-centered dalla pianificazione alla loro attuazione pratica. È formatore aziendale e docente presso enti associativi nel Veneto.

Programma Viaggio

Prima Tappa

 

Il cliente al centro

  • Cosa significa mettere “il cliente al centro”
  • Approccio qualitativo vs. quantitativo
  • Approccio outside-in vs. inside-out (il mondo esterno vs. l’identità e il prodotto dell’azienda)
  • Perché se ne parla tanto oggi (concorrenza, libertà di scelta, comunicazione, globalizzazione)
  • A cosa serve (innovazione, modelli di business, soddisfare gli unmet needs )
  • B2B e B2C: esiste davvero una differenza? Se esiste, qual è?

 

Gli strumenti

  • Overview – gli strumenti a disposizione: Business Model Canvas, Segmentazione Qualitativa,
    Empathy Map, Customer Experience Journey, Value proposition estesa agli intangibles
  • Perché sono specifici per una strategia customer-centered e cosa permettono di fare
  • I due metodi: assumption-based e data-based e come possono e devono coesistere

 

Focus: l’analisi qualitativa del cliente

  • Empathy Map e Personas
  • Le aree di analisi e perché ci servono
  • Quali informazioni ci servono per ciascuna delle aree, e come acquisirle (assumptions, dati)
  • Esercitazione pratica di compilazione di un’Empathy Map

Seconda Tappa

 

Focus: la Customer Experience

  • Cos’è la Customer Experience e a cosa serve
  • Il Customer Lifecycle
  • Come usare la Customer Experience per creare una relazione unica con il cliente

 

CX parte 1: Awareness, Ricerca

  • Scelta dei canali di comunicazione e degli strumenti
  • Utilizzo strategico delle informazioni
  • Omnicanalità (canali fisici e virtuali) e content marketing

 

CX parte 2: Selezione, Acquisto

  • Diverse modalità di selezione
  • Come e quando viene presa la decisione di acquisto
  • Strumenti e modalità per farsi scegliere dal cliente
  • Strumenti e modalità per agevolare l’acquisto

 

CX parte 3: Ricezione, Utilizzo, Mantenimento

  • Presidiare a livello relazionale le fasi di ricezione, di utilizzo nel breve termine e di mantenimento nel
    medio/lungo termine
  • Strumenti a supporto della relazione: il feedback per mantenere la relazione e rilevare nuovi bisogni
  • Strumenti a supporto della relazione: il customer care e la risoluzione dei problemi come strumento
    per rafforzare la fiducia e far emergere nuovi bisogni

 

CX parte 4: La soddisfazione dei bisogni del cliente

  • Bisogni funzionali ed emozionali: la differenza
  • Perché è importante tenere conto dei bisogni emozionali
  • Strumenti per presidiare le fasi di soddisfazione dei bisogni
  • La chiusura del lifecycle e l’inizio di un nuovo lifecycle

Acquista il tuo biglietto

Info costi e agevolazioni

Sconto 50%: clienti Quadra Studio

Sconto 20%: aderenti Manager Italia, Federmanager, clienti Horsa

Richiedi maggiori informazioni

Tags: